Marco Diafaldi mette i brividi all'Ammanniti. Ottiene il miglior tempo e se manterrà la premesse, sarà il secondo cavaliere che l'asciando il rione dalle spade incrociate, trova la vittoria in altri lidi! Sotto il dettaglio:

Spada Marco Diafaldi su City Hunter 52.60, su Capitano Knox 55.17, su Hartswell 58.80
Cassero, Luca Innocenzi su Cherie d’Arcardia 53.58, su Gold Tower 54.06, su Majestic Red 55.20
Badia Cristian Cordari su Speedwell Blue 53.58, errore al terzo anello, Speedwell Blue 54.26
Pugilli, Pierluigi Chicchini su Edward Engald, 53.62, su Natalja 56.39  su Natalja, 58.19 errore al primo anello,
Mattia Zannori su Macchia d’Olio 53.64 ( secondo anello); su Livarot,55.41
Croce Bianca, Massimo Gubbini su Croce Bianca su Houndon, 54.05, su Houndon, 54.17
Giotti, Daniele Scarponi su su Annaurora, 54.24  terzo anello, Daytona Man, abbattuta bandierina 54.23, su Daytona Man 54.94,
Ammanniti Tommaso Finestra su Dock of the Bay 54.81, su Hamamelis, 54.84;
Morlupo, Lorenzo Paci su Swinging Lady, 55.09, su Temeswar 56.30,
Contrastanga, Alessandro Candelori su Olaya de L’Alguer, giro senza lancia